2 e 3 maggio 2013: Seminario "Architettura e paesaggio della bonifica"

Associazione Triveneta Dirigenti della bonifica

Unione Regionale Veneta Bonifiche

Fondazione Ca’ Vendramin

 

Seminario di studio 2013

Ca’ Vendramin-Taglio di Po (RO) – 2-3 maggio 2013

Architettura e Paesaggio della bonifica

Giovedì 2 maggio

9:30

Registrazione partecipanti

9:45 - 10:15

Illustrazione del programma e motivazioni del Seminario

Roberto Bin - Associazione Triveneta Dirigenti della Bonifica

Andrea Crestani - Unione Veneta Bonifiche e Irrigazioni

10:15 - 10:45

Il paesaggio della bonifica: "vuoto da riempire" o patrimonio culturale da riscoprire? Ripensare l'approccio al territorio di bonifica in un'ottica di valorizzazione del paesaggio partendo dalle variabili degli spazi aperti e delle architetture delle opere

Pippo Gianoni - Università IUAV - Venezia

10:45 - 11:15

Ri-conoscere la bonifica: fondamento per tutelarne e valorizzarne il paesaggio

Federica Letizia Cavallo- Università Ca' Foscari - Venezia

11:15 - 11:30

Coffe Break

11:30 - 12:00

I paesaggi delle bonifiche venete come opportunità per il turismo sostenibile

Francesco Vallerani - Università Ca' Foscari - Venezia

12:00 - 12:20

Itinerario attraverso le architetture delle bonifiche in Italia

Chiara Visentin - Università degli Studi di Pisa, Campus di Lucca

12:20 - 12:45

Fotografare la bonifica: la fotografia come strumento di diffusione culturale delle architetture e del paesaggio della bonifica.

Angelo Pietro Desole - fotografo industriale, Università di Padova

12:45 - 13:15

Discussione

13:15 - 14:30

Buffet

14:30 - 15:00

Uno sguardo fuori regione. Il paesaggio della risaia nell'Est Sesia: bene economico e risorsa culturale.

Claudia Baratti- Associazione Irrigazione Est Sesia - Novara

15:00 - 15:30

L'architettura della bonifica: patrimonio culturale e testimonianza di archeologia industriale

Cristina Morandi, Eugenio Contin - Università degli studi di Padova

15:30 - 16:00

Il Paesaggio nella legislazione e pianificazione regionale. Gli Osservatori del paesaggio.

Ignazio Operti - Direzione Urbanistica e Paesaggio Regione Veneto

16:00 - 18:00

Lo stato della bonifica dopo la legge regionale del Veneto n. 12/2009.

Gianluca Romagnoli – Avvocato, Docente di Diritto Università di Padova

Sono previsti interventi di:

Maurizio Conte – Assessore Regionale Difesa del Suolo – Ambiente

Giuseppe Romano – Presidente Unione Regionale Veneta Bonifiche e Irrigazioni

Presidenti dei Consorzi di bonifica del Veneto

Sono inoltre previsti contributi sull’evoluzione normativa in materia di bonifica nelle Regioni Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige

18:00 - 19:00

Pausa

19:00 - 20:30

Spettacolo dell'attore Aristide Genovese: "La bonifica dei Veneti" (dal Taglio del Po al Canale Mussolini) presso la sala Zecchettin del Museo Regionale della bonifica Ca' Vendramin

20:30

Cena

Venerdì 3 maggio

9:30

Ripresa dei lavori

9:30 - 10:00

Antropocene e bonifica: l‘intervento dell’uomo sull’ambiente e il paesaggio (XVIII-XXI secc.)

Elisabetta Novello - Università degli Studi di Padova

10:00 - 10:30

Il paesaggio come bene che produce ricchezza: un approccio economico alla valutazione del paesaggio

Tiziano Tempesta - Università degli studi di Padova

10:30 - 11:00

Nuovi orizzonti dell'architettura della bonifica: come tracciare una nuova fase della bonifica attraverso l'architettura dei manufatti

Katia Gasparini - Università IUAV - Venezia

11:00 - 11:15

Coffe break

11:15 - 11:45

Progettare una nuova architettura nella bonifica: alcune esperienze

Leopoldo Saccon - Architetto

11:45 - 13:00

Il paesaggio come visione strategica della bonifica nel Triveneto.

Discussione finale e conclusioni.

Moderatore: Pippo Gianoni - Università IUAV - Venezia

a seguire

Buffet

 

L'Associazione Triveneta e l'Unione Veneta Bonifiche, con la collaborazione della Fondazione Ca' Vendramin, organizzano al museo Regionale della Bonifica Ca' Vendramin nei giorni 2 e 3 maggio 2013 il seminario "Architettura e paesaggio della bonifica" esame degli effetti della L.R. del Veneto n. 12/2009.
Scopo principale del seminario è approfondire con l'intervento d'illustri relatori, l'argomento dei fabbricati e dei manufatti idrovori che hanno segnato profondamente dal 1850 al 1950 il territorio e il paesaggio di vaste zone bonificate dell'Italia e in particolare del Nord-Est del Paese ed esaminare se c'è un futuro del paesaggio della bonifica, "costruito" in circa un secolo di opere idrauliche ed irrigue.
Una parte del seminario sarà dedicata anche alle problematiche attuali della bonifica con l'esame e la discussione della L.R. del Veneto n. 12/2009, che ha avuto non solo un notevole impatto sulla bonifica veneta ma ha costituito e costituisce anche un riferimento per altre legislazioni regionali d'Italia.
Il seminario sarà dedicato ai Dirigenti e ai Quadri dei Consorzi di bonifica del Triveneto.
E' previsto il patrocinio della manifestazione da parte dell'Università IUAV di Venezia e l'Università Ca' Foscari di Venezia.
 
 
 

Questo sito utilizza cookies per la sua funzionalità. Utilizzandolo accetti che vengano scaricati sul tuo apparecchio.

Leggi la privacy policy

Leggi la direttiva europea sulla e-privacy

Hai rifiutato i Cookie. Questa decisione può essere cambiata.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.